Riparte la stagione Bicibus il servizio estivo per gli amanti delle due ruote sulla linea Udine-Grado-Udine di SAF

A primavera riparte il “BiciBus”, il servizio estivo di trasporto pubblico attivo da aprile a settembre sulla linea Udine-Grado di SAF Autoservizi dedicato ai cicloturisti.
Dal 25 aprile i passeggeri con bicicletta al seguito potranno viaggiare lungo la tratta Udine-Palmanova-Aquileia-Grado utilizzando il bus di linea SAF con il nuovo carrello portabici (capienza massima 45 bici abbinate al passeggero, 25 unità in più rispetto allo scorso anno).
Organizzato in collaborazione con FUC (Ferrovie Udine Cividale) e PromoTurismo FVG, il servizio è stato progettato specificamente per gli amanti delle due ruote, residenti e turisti.
Due coppie di corse giornaliere del BiciBus SAF secondo un calendario di programmazione disponibile sul sito www.saf.ud.it, con un nuovo orario in collegamento con il treno transfrontaliero Mi.co.tra Udine a Villach, per agevolare gli spostamenti lungo la ciclovia Alpe Adria Radweg.

Le fermate per il carico/scarico bici sulla tratta sono: Udine Autostazione (banchina n.26), Palmanova (viale della Stazione), Aquileia (parcheggio bus), a Grado (autostazione). Le tariffe passeggeri Bicibus vanno dai 2,15 ai 5,50 euro a seconda della tratta (vedasi orari e costi in locandina), e la bicicletta viene trasportata gratuitamente. I biglietti si possono acquistare presso le biglietterie SAF di Udine, Palmanova, Aquileia, Grado, a bordo del treno (senza sovrapprezzo) e del bus.

Info e prenotazioni: call center SAF 800 915303 (da fisso)
+39 0432 524406 (da mobile), dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 / 14.30-17.30; sabato 8.30-12.30. È consigliata la prenotazione via mail entro il giorno feriale precedente al viaggio a: numeroverde@saf.ud.it. In caso di sovrannumero nelle prenotazioni sarà data priorità ai passeggeri del treno Mi.co.tra.