Sereni Orizzonti Spa, holding delibera un piano di 30 milioni per ulteriori acquisizioni in Europa

Sereni Orizzonti Spa, principale player nazionale nel settore della costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali per anziani, intensifica il suo processo di espansione internazionale. Dopo le recenti acquisizioni in Germania (ad Augusta e a Schliersee) e in Spagna (a El Alamo, nei pressi di Madrid), il CdA della Holding ha deliberato di investire altri 30 milioni di euro per l’acquisizione di ulteriori strutture in Europa. L’obiettivo dichiarato del gruppo friulano guidato da Massimo Blasoni è quello di consolidare la sua posizione in un settore favorito dalla crescita esponenziale della domanda e al tempo stesso caratterizzato da un processo di concentrazione degli operatori privati profit.

Massimo Blasoni – Pres Sereni Orizzonti

Operando in stretta collaborazione con fondi di private equity nel settore immobiliare, Sereni Orizzonti SpA sta crescendo attraverso attività di M&A ma soprattutto è ormai specializzata nella costruzione di nuove residenze per anziani caratterizzate da soluzioni all’avanguardia per quanto riguarda la domotica, l’ecosostenibilità e il risparmio energetico. Nell’ultimo quadriennio ha registrato una crescita del +147% del proprio fatturato, che quest’anno supererà i 200 milioni di euro. Attualmente gestisce 5.600 posti letto e occupa quasi 3mila dipendenti in 80 RSA. Nel biennio in corso il gruppo sta investendo in Italia più 200 milioni di euro in nuove costruzioni e punta ad arrivare a complessivi 10.000 posti letto entro il 2021.

Potrebbero interessarti anche...