Sergo: “Inceneritore Manzano, ritiro progetto ci dà ragione”

"Questo è il quarto impianto cui ci siamo opposti e che ha visto costrette le società proponenti a fare un passo indietro”. Lo dichiara il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Cristian Sergo, dopo la richiesta di archiviazione del procedimento da parte di Greenman per l'inceneritore di Manzano. “Purtroppo in tutti e quattro i casi (oltre a questo, depuratore di Lignano, Kronospan e discarica di Porcia) non abbiamo ancora una decisione definitiva, ma il ritiro dei progetti dimostra come avessimo ragione a sottolinearne i punti deboli. Quantomeno ci auguriamo che, nel caso di ulteriori richieste, si tenga conto delle nostre osservazioni e si presentino progetti effettivamente ecosostenibili” aggiunge Sergo. “Nel caso di Manzano, rimaniamo dell'idea che bruciare rifiuti nel 2021 non lo possa ess ere ma, come detto, attendiamo le nuove carte prima di giudicare. La nostra attenzione non cala e non calerà – conclude il portavoce M5S -. Ci teniamo a ringraziare tutti i cittadini e i comitati che si battono ancora per uno sviluppo realmente sostenibile e per le loro azioni, sempre civili e pacifiche, di protesta”.