Serie B. Gsa inarrestabile, Crema va al tappeto !

di Simone Feruglio

Vince ancora l'Apu Gsa. Dopo la schiacciante vittoria interna con la Fiorentina Udine si ripete battendo in trasferta l'Erogasmet Crema. Con questo successo la Gsa rimane saldamente agganciata alla vetta della classifica, dimostrando ancora una volta di essere una squadra compatta ed in grado di confermare tutte le sue ambizioni.
La partita è stata molto fisica e a tratti nervosa: si è infatti conclusa con un punteggio basso. Le difese hanno prevalso sui rispettivi attacchi e le percentuali al tiro da parte di entrambe le squadre sono state poco brillanti. Tra i friulani sono state positive le prove di Castelli (15 punti e 2 stoppate), Ferrari (11 punti), Pinton (7 punti e 4 assist) e Di Giuliomaria (9 punti e 7 rimbalzi), quest'ultimo autore della schiacciata che ha fissato il risultato finale. Per Crema, invece, sono state discrete le prove del play Manuelli (10 punti) e del pivot Bozzetto (6 punti e 6 rimbalzi). Archiviata la vittoria in trasferta (diciannovesima stagionale) ora si guarda alla prossima gara, quella contro la Virtus Padova che si disputerà mercoledi sera al Benedetti di Udine.

 
Il tabellino:

 

EROGASMET CREMA - GSA UDINE   51-62     (12-17, 21-29 , 39-46)

EROGASMET CREMA: Liberati 8, Zanella 4, Del Sorbo 7, Tagliaferri, Cissè 6, Dedda n.e. , Manuelli 10, Bozzetto 6, Tardito 7, Montanari 3.
Coach Baldiraghi
GSA UDINE : Castelli 15, Marchetti, Zacchetti 7 , Truccolo n.e. , Nobile 4, Di Giuliomaria 9, Porta 7, Pinton 7, Ferrari 11, Vanuzzo 2.
Coach Lardo

Arbitri: Massafra (Firenze) e Giovannetti (Rivoli).

Note: Tiri liberi: Crema 10/15, Udine 10/16. Tiri da 2: Crema 10/37, Udine 17/34. Tiri da 3: Crema 7/20, Udine 6/20.
Usciti per 5 falli : Liberati (Crema).