Tamponi drive-in all’ex caserma Piave di Palmanova Dalla prossima settimana attrezzata un’area per i medici di base

Partirà dai primi giorni della prossima settimana l’area attrezzata per svolgere tamponi covid, in modalità drive-in, allestita presso l’ex caserma Piave a Palmanova. Qui otto medici di medicina generale del palmarino, che operano da Trivignano a Bagnaria Arsa, da Santa Maria La Longa a Bicinicco alla stessa Palmanova, si dedicheranno allo screening dei pazienti segnalati dal Dipartimento di Prevenzione.

Orari e giornate sono in fase di definizione e verranno comunicati dagli stessi medici alle persone chiamate ad eseguire lo screening.

Francesco Martines, Sindaco di Palmanova: “Abbiamo messo a disposizione quest’area, attrezzandola con l’aiuto della Protezione Civile comunale e rendendola adatta all’azione di controllo delle positività. La zona è adeguatamente recintata e vicina all’accesso da Porta Cividale. La città di Palmanova si mette a disposizione del territorio e dei cittadini per gestire un servizio fondamentale in questo periodo di complessa emergenza sanitaria”.

E aggiunge Giuseppe Tellini, assessore alla salute nonché uno degli otto medici che opereranno nell’area: “In doppia veste, di amministratore e membro dell’Aggregazione funzionale territoriale di Palmanova, coordinati dal dott. Romano Paduano, abbiamo organizzato il servizio di test rapidi. Ci coordineremo anche con l’attività svolta nel cervignanese e a Ruda per ottimizzare gli sforzi e gli orari”.

Una volta eseguito il tampone i cittadini dovranno comunque allontanarsi dall’area, per evitare assembramenti. Il risultato, che i test rilasciano in circa 20 minuti, verrà comunicato a distanza, in modalità informatizzata o telefonicamente.