Trieste: Corpo senza vita di una donna trovato nelle acque davanti a Porto Piccolo. Si tratta di Marina Buttazzoni scomparsa il 17 gennaio scorso

Il corpo senza vita di una donna - la cui identità in un primo tempo non era stata resa nota, è stato ritrovato nelle acque antistanti il borgo marinaro di Porto Piccolo. Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato. Intorno alle 19 la notizia che si tratta, come si temeva,  della 55enne artigiana friulana Marina Buttazzoni, scomparsa da Udine lo scorso 17 gennaio e che per giorni era stata ricercata proprio a Porto Piccolo luogo di ritrovamento di alcune effetti personali e dell'ultimo contatto del suo cellulare. I familiari avevano lanciato diversi appelli, rimasti senza esito. Si sono così concretizzate purtroppo le più pessimistiche previsioni sulla sorte della donna friulana.