Terribile aggiornamento: la neonata abbandonata a Trieste è morta.

Respirava a malapena la neonata quando è stata trovata abbandonata in un giardino adiacente ad alcune case Ater a Trieste. Ha lottato ma alla fine ha ceduto. La piccola è morta nonosnate le cure dei medici dell'Istituto Burlo Garofolo, dove la piccola era stata ricoverata in terapia intensiva. La piccola come detto era stata trovata abbandonata in un giardino all'interno di un complesso condominiale Ater di via Costalunga. La segnalazione era giunta agli operatori del 118 intorno alle ore 13.30 da una donna, che si trovava nell'area a passeggio con i propri cani che l'avevano segnalata alla loro padrona. La piccola era in stato di grave ipotermia, trasportata d'urgenza all'ospedale, nata da poche ore aveva ancora il cordone ombelicale. "Una vicenda dolorosa che ci sconvolge e tocca corde profonde. E' una sensazione durissima, che percepisco anche come madre". Lo afferma l'assessore alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, commentando l'episodio. "Il fatto è sconcertante anche per alcune delle modalità con cui si è risaputo, e appare sintomo comunque di gravissimo disagio. Al di là di ogni analisi, che spetta agli inquirenti e alle Autorità giudiziarie - conclude - provo un grande tristezza".