Udine: Il sindacato pensionati autonomi Capla Fvg ricevuto dall’assessore comunale Barillari

 

Nei giorni scorsi, presso la sede dell'assessorato alla Sanità e politiche sociali di Udine, l’assessore Giovanni Barillari ha incontrato i rappresentanti dei pensionati autonomi aderenti al Capla del Fvg guidati da Guido De Michielis.
Diversi i temi trattati nel corso dell'incontro, dalla sicurezza per gli anziani, alla pedonalizzazione del centro e delle periferie della città, alla riduzione del prezzo dei biglietti dei mezzi di trasporto pubblico urbano oltre al loro allungamento e durata, alla riapertura dei centri per le assistenti sociali, specie in alcuni quartieri periferici di Udine.
Inoltre i rappresentanti delle diverse categorie dei pensionati del mondo autonomo, commercianti, artigiani e agricoltori hanno avanzato con forza la loro richiesta a far parte della nuova e neo costituita commissione da convocare attraverso gli uffici del progetto "Citta Sane".
Fra gli ultimi temi discussi anche la situazione creatasi dal Covid che sta esponendo le fasce più deboli al rischio povertà, solitudine e difficoltà di accedere al servizio sanitario in tempi brevi, nonché alla crescente insicurezza sia all'interno che all'esterno delle proprie abitazioni.
L'assessore Barillari da subito si è dimostrato attento ed ha dato il suo benestare affinché alcune delle prime richieste possano trovare una loro applicazione. Anche il Capla nel ringraziare si è dichiarata pienamente soddisfatto sia dell'incontro che dell'esito dello stesso.