Un fine autunno speciale a Romans d’Isonso con l’atteso ritorno della fiera di s. Elisabetta, alla sua 188° edizione

Nonostante quanto ogni giorno attorno a noi accade, manifestazioni in ogni dove, contagi in ascesa, un po’ di azzurro si intravvede in diverse parti della regione regalato dall’aria di festa delle tante sagre che, timidamente, grazie al venir meno dei tanti divieti, han aperto i battenti, contornate dai magnifici colori che questo autunno ci sta regalando. E fra pochissimo, tocca a Romans che, letteralmente, non vede l’ora di immergersi nella magica atmosfera della SUA Fiera, con i suoi 188 anni splendidamente portati. Con fatica, e con più passione del solito, forse, visto il momento particolare che stiamo vivendo, Comune ed associazioni han fatto squadra affinchè si arrivasse a produrre questo piccolo, grande evento autunnale, parte integrante della storia della comunità dal 1834. Doverosamente ridimensionata, per un’esigenza di maggior controllo sugli accessi che avverrà tramite presentazione di Greenpass ai vari varchi la Fiera, che si inaugura giovedì 18 per protrarsi fino a domenica 21 novembre, si concentra quasi tutta nella zona sportiva, tra il parcheggio e l’ampio piazzale del Palasport dove sarà allestito un grande tendone dove si potranno gustare i tipici piatti predisposti dalla Pro Loco. Assieme al grande mercato, che si snoderà lungo le vie Latina ed Aquileia, ed il mercatino, posizionato in via Atleti Azzurri d’Italia, tante le proposte: enoteca solidale, mostre, esibizioni sportive e storico-didattiche, di animazione per bambini (dai laboratori ambientali al truccabimbi, musicali con intrattenimenti gustosi, di musica giovane con drink adeguati) .. Insomma.. una tre giorni di divertimento, tornando, anche con la nostalgia ed il ricordo , che però ogni giorno si rafforza e prende forma concreta, dei tempi belli in cui mascherine e distanziamento non esistevano. La Fiera torna, baldanzosa e colorata, con il suo contorno di dolci di ogni tipo e giochi ed attrazioni sensazionali. Ma la cosa migliore, invece di un riepilogo, è leggere il programma, prendere nota di cosa piace e venire a trovarci, con il piacere di fare festa, di nuovo, con noi. Il Comune, assieme alla Pro Loco, coglie l’occasione per ringraziare tutte le associazioni che, con la loro fomdamentale collaborazione renderanno possibile il tutto, ovvero: A.N.A Romans, Associazione Culturale “I Scussons”, AS.D. Insport, A.S.D. Quaiat Racing Team, A.S.D. Roller Time, Associazione “Fantasticamente”, Centro di Aggregazione Giovanile, Circolo Fotografico “Il Torrione”, Club Karate Shotokan Gradisca-Romans, Comitato Sport, Musica e Solidarietà, ADVS-FIDAS Isontina, sezione di Romans d’Isonzo, Invicti Lupi, “Gli amici del Quaiat”, Liberatorio d’Arte “Fulvio Zonch”, Royoung, Scuola di Musica “Il Flauto Magico”, Studio artistico “Maninarte”, Vespa Club Romans “I Giglers”. Buona lettura, buona scelta, ottima Fiera! E non dimenticate che, per tutta la manifestazione sarà possibile usufruire del servizio di asporto dei piatti tipici preparati dalla Pro Loco !

PROGRAMMA

 

MERCOLEDI’ 17 NOVEMBRE

ore18.00, Auditorium “Mons. E. Galupin”, Piazza Candussi

Santa Messa per la Festa liturgica di S. Elisabetta d’Ungheria

 

GIOVEDI’ 18 NOVEMBRE

dalle ore 17.00 e fino alle ore 23.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Enoteca solidale di Santa Elisabetta, con gustosi stuzzichini e musica di sottofondo

a cura delle associazioni “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”, “Comitato Sport, Musica & Solidarietà” e Pro Loco

 

 

VENERDI’ 19 NOVEMBRE

ore 11.00, cimitero comunale, Via Aquileia

Cerimonia commemorativa a ricordo dei concittadini romanesi caduti e dispersi in divisa austro-ungarica - XIV° edizione

a cura dell’Associazione Culturale “I Scussòns”

 

dalle ore 14.00, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Apertura del Luna Park e Festa dello Scolaro

 

dalle ore 17.00 e fino alle ore 23.00, tendone riscaldato area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Enoteca solidale di Santa Elisabetta con gustosi stuzzichini e musica di sottofondo

a cura delle associazioni “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”,“Comitato Sport, Musica & Solidarietà”e Pro Loco

 

ore 19.00 , tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Apertura ufficiale della Fiera con la presentazione e premiazione del tradizionale piatto ricordo - XXXIII° edizione. Accompagnamento musicale proposto dall’associazione

“Il Flauto Magico”

a cura della Pro Loco, in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado di Romans d'Isonzo

 

dalle ore 19.00 alle ore 24.00, parcheggio area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Royoung Santa’s night: dalla mattina alla sera cerca Royoung in fiera!

a cura dell’associazione “Royoung” in collaborazione con A.D.V.S F.I.D.A.S. ISONTINA, sezione di Romans d’Isonzo

 

dalle ore 20.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Cena a base di piatti tipici

a cura della Pro Loco

 

 

 

SABATO 20 NOVEMBRE

 

dalle ore 9.00 alle ore 12.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Stand didattico sulla storia longobarda di Romans

a cura dell’O.D.V. Invicti Lupi

 

dalle ore 10.00 alle ore 12.00, piazzale Palasport, Via Atleti Azzurri d’Italia

Laboratorio didattico-ricreativo per bambini dai 4 agli 8 anni

a cura del Comune e dell’Associazione “Fantasticamente”

 

dalle ore 11.00 alle ore 23.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Enoteca solidale di Santa Elisabetta, con gustosi stuzzichini e musica di sottofondo

a cura delle associazioni “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”, “Comitato Sport, Musica & Solidarietà”e Pro Loco

 

dalle ore 12.30 , tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Pranzo a base di piatti tipici con sottofondo musicale di di Cjadena 2000

a cura della Pro Loco

 

dalle ore 11.00 alle ore 23.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Enoteca solidale di Santa Elisabetta, con gustosi stuzzichini e musica di sottofondo

a cura delle associazioni “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”, “Comitato Sport, Musica & Solidarietà”e Pro Loco

 

 

dalle ore 14.00, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Apertura del Luna Park

 

dalle ore 15.00 alle ore 17.00, piazzale Palasport, Via Atleti Azzurri d’Italia

Il Centro Giovani è in Fiera! Laboratori ricreativi per ragazzi dagli 11 ai 14 anni

a cura del Centro di Aggregazione Giovanile e del Comune

 

dalle ore 16.00 alle ore 24.00, parcheggio area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Royoung Santa’s night: dalla mattina alla sera cerca Royoung in fiera!

a cura dell’associazione “Royoung” in collaborazione con A.D.V.S. F.I.D.A.S. ISONTINA, sezione di Romans d’Isonzo

 

dalle ore 15.30 alle 18,30, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Intrattenimento musicale con il gruppo “Laipnessless”

a cura del Comune e dell’ associazione “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”

 

dalle ore 19.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Cena a base di piatti tipici con sottofondo musicale di Cjadena 2000

a cura della Pro Loco

 

 

 

DOMENICA 21 NOVEMBRE

 

TRADIZIONALE MERCATO DI SANTA ELISABETTA

MERCATINO DELL’USATO, DELL’ARTIGIANATO E DELL’ANTIQUARIATO

 

dalle ore 9.00 alle ore 17.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Stand didattico sulla storia longobarda di Romans.

Alle 12.00 e alle 16.30 esibizioni sportive con illustrazione sulle attività militari dell’epoca

a cura dell’O.D.V. Invicti Lupi

 

dalle ore 10.00, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Apertura del Luna Park

 

dalle ore 10.00 alle ore 17.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Stand informativo

a cura del Club Karate Shotokan Gradisca -Romans

 

dalle ore 10.00 alle ore 17.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Esposizione delle mitiche “Vespa”

a cura del Vespa Club Romans “I Giglèrs”

 

dalle ore 10.00 alle ore 17.00 , campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Mostra statica delle moto Motard, Ovhale e di una moto Motard progettata per disabile

a cura dell’A.S.D. Quaiat Racing Team

 

dalle ore 10.00 alle ore 17.00, piazzale Palasport, Via Atleti Azzurri d’Italia

Laboratorio didattico ricreativo per bambini dai 4 agli 8 anni

a cura del Comune e dell’Associazione “Fantasticamente”

 

dalle ore 10.00 alle ore 17.00, piazzale Palasport, Via Atleti Azzurri d’Italia

Una foto per Santa Elisabetta & set fotografico live

a cura del Circolo Fotografico “Il Torrione”

 

dalle ore 10.00 alle ore 18.00 , piazzale Palasport, Via Atleti Azzurri d’Italia

Un trucco & tanti dolci per tutti!

a cura dell’Associazione Culturale “Gli amici del Quaiat”

 

dalle ore 10.00 alle ore 18.00, Via XXV Maggio 42, esterno studio artistico “Maninarte”

Lockdown portraits: oltre l’isolamento

Esposizione dei ritratti di personaggi famosi, realizzati dall’artista Manuel Grosso in diretta su FB durante il lockdown della primavera 2020

 

dalle ore 10.00 alle ore 18.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Stand espositivo con proiezione video e materiale didattico

alle ore 11.00 ed alle ore 14.00, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Esibizione di ginnastica artistica femminile e maschile e ginnastica ritmica

a cura dell’A.S.D. Insport

 

dalle ore 10.00 alle ore 22.00, parcheggio zona sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Royoung Santa’s night: dalla mattina alla sera cerca Royoung in fiera!

a cura dell’associazione “Royoung” in collaborazione con A.D.V.S. F.I.D.A..S Isontina, sezione di Romans d’Isonzo

 

dalle ore 15.00 alle 18.00, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia,

A tutta musica con la “Gang del Chiosco”!

a cura del Comune e dell’ associazione “Liberatorio d’Arte Fulvio Zonch”

 

dalle ore 15.00, campo ricreativo “San Sebastiano”, Via Raccogliano

Esibizione di pattinaggio artistico singolarmente ed in gruppo

a cura dell’A.S.D. Roller Time

 

dalle ore 19.00, tendone riscaldato, area sportiva, Via Atleti Azzurri d’Italia

Cena a base di piatti tipici con sottofondo musicale di Cjadena 2000

a cura della Pro Loco