Un fiume di note, domani ad Aquileia: “Incanto d’acqua e di suoni”

LH Aganis Strumentisti

Secondo appuntamento del cartellone di “Un fiume di note”, la rassegna musicale itinerante curata da Dory Deriu Frasson e Davide Fregona, realizzata da Piano FVG e Il Distretto Culturale del Friuli Venezia Giulia con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli.

Domenica 26 luglio alle 20.45 in Piazza del Capitolo ad Aquileia di scena la ballata fluviale per soprano, voce recitante, violoncello e percussioni “Aganis. Incanto d’Acqua e di Suoni”, nuova produzione del gruppo strumentale Lumen Harmonicum, proposta in collaborazione con il comune di Aquileia. Struttura di produzione artistica da anni impegnata in produzioni teatral-musicali, Lumen Harmonicum offre qui un curioso itinerario tra canto, parola e musica alla ricerca delle Aganis, ovvero le ninfe aquatiche in latino “aquileiese”. Protagonisti delle partiture per violoncello e percussioni sullo sfondo di una narrazione in “recitar cantando”, il soprano Federica Vinci, Massimo Favento al violoncello, Marko Jugovic alle percussioni, la voce recitante di Cristina Bonadei, anche autrice dei testi, e la danzatrice e coreografa Martina Tavano.

Federica Vinci NINFA

Il prossimo appuntamento della rassegna, che proseguirà fino al 6 settembre, è in programma sabato 1° agosto, ancora a Polcenigo, (Chiesa della Santissima, alle 18.00) con lo spettacolo “La voce dell’acqua”, su un repertorio di musica popolare europea, mediterranea, araba e klezmer. Nuova produzione curata dal mezzosoprano sacilese Valentina Volpe Andreazza, lo spettacolo propone un viaggio musicale - con Ashti Abdo (saz, voce, percussioni, duduk, marranzano, clarinetto), Manuel Buda (chitarra classica, chitarra preparata, voci), Fabio Marconi (violhao de choro a 7 corde, voci) e Valentina Volpe Andreazza (soprano) - che parte dalla musica popolare per arrivare a quella contemporanea, attraversando le onde della grande tradizione classica.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al 392 3293266‬