Un No al referendum costituzionale da Articolo Uno del Fvg

Il segretario regionale di Articolo Uno del FVG, Mauro Cedarmas ribadisce il suo NO al referendum di domenica prossima sulla riduzione dei parlamentari.
“La riduzione della rappresentanza, che per la nostra regione significa anche la conseguente rinuncia alle testimonianze minoritarie, non può essere oggetto di baratti politici”.
Continua Cedarmas : “Chi propone la riduzione senza avanzare una proposta seria e completa che sia figlia di una visione d’insieme insegue di fatto un consenso fondato su istinti elementari e rabbia sociale, non può essere questo il modus operandi di una seria scuola politica”. “E’ solo dopo una seria analisi dei problemi, conclude Cedarmas, che si passa alla progettazione di un nuovo assetto ed è a questo punto che si può proporre la demolizione del vecchio. Invece in questo caso si agisce al contrario, si vuole demolire senza sapere cosa costruire.”

Articolo Uno FVG: appello per il NO al Referendum