In visita il Console di Tunisia al Consiglio Regionale del FVG

Il Console generale di Tunisia a Milano, Nasr Ben Soltana, ha fatto visita ieri in Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia al presidente Franco Iacop. Si è trattato di una visita di cortesia nel corso della quale è stata rimarcata l’importanza delle relazioni tra Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, in particolare con il Nord Africa, in un’ottica di avvio e consolidamento di iniziative che possano generare condizioni economiche favorevoli a prevenire i flussi migratori. E’ stato quindi ricordato, da parte del presidente Iacop, il ruolo internazionale del Friuli Venezia Giulia, territorio storicamente connotato dall’essere luogo di compresenza di culture ed etnie diverse, area geografica strategica nel transito delle merci via terra e via mare. Nel corso dell’incontro si sono così prefigurati dei possibili ambiti di comune interesse a partire dal settore della pesca (sia in termini di formazione sia di scambi commerciali sul modello di quanto in corso di elaborazione con la Libia con l’iniziativa di Nicosia), immaginando inoltre possibili collaborazioni su vari fronti tra cui quello turistico, quello enologico (la Tunisia è una zona vinicola potenzialmente molto interessante), di sviluppo infrastrutturale, di trasferimento di competenze riguardanti il restauro dei mosaici con il coinvolgimento della scuola di Spilimbergo (trovandosi, in Tunisia, importanti reperti di origine romana) e di ottimizzazione dell’uso delle risorse idriche sulla base delle best practice elaborate dai consorzi del FVG.

Potrebbero interessarti anche...