We are still watching, performance di Ivana Müller a Udine per Teatro Contatto

We are still watching, la performance ideata dall’artista, coreografa e drammaturga croata Ivana Müller dà voce a una comunità dove ogni spettatore assume un ruolo preciso: in scena sabato 24 ottobre ore 21 per pochi spettatori distanziati (al massimo 30) al Teatro Palamostre di Udine (e in replica 6 e 20 novembre, 10 dicembre ore 21) per Teatro Contatto Blossoms / Fioriture.
We are still watching è un’originale e imprevedibile performance-installazione, interpretata da un gruppo di spettatori, da una ‘comunità istantanea’, ogni sera diversa. Firmato da Ivana Müller, regista che vive fra Parigi e Amsterdam, lo spettacolo è una delle nuove produzioni 2020 del CSS, realizzata in collaborazione con l’Institut français Italia di Roma/ Ambasciata di Francia in Italia e Fondazione Nuovi Mecenati e con il sostegno della Fondazione Friuli, e sviluppa un originale quadro performativo dove i partecipanti condividono e sono inclusi nella stessa esperienza: tutti siedono da soli in uno spazio, senza personale del teatro o della compagnia.
We are still watching è una performance che cambia inevitabilmente ad ogni replica, proprio perché diverse sono le dinamiche e le scelte comunitarie. Nel corso di un’ora circa, passata in compagnia l’uno dell’altro, tutti trovano non solo il proprio ruolo, ma anche l’emozione di una socialità ritrovata.