Assemblea degli iscritti del M5s Friuli Venezia Giulia: “Parte nuovo corso organizzativo”

Luca Sut - Sabrina De Carlo

Ieri  sera si è svolta l'Assemblea degli iscritti del M5s Friuli Venezia Giulia, presso la Sala convegni di Villa Dora a San Giorgio di Nogaro. L' incontro, organizzato dal deputato friulano Luca Sut, da poco coordinatore regionale del M5S Fvg, sigilla l'inizio di una nuova stagione organizzativa, espressione del nuovo corso politico del Movimento 5 Stelle e delle prossime sfide che attendono la politica. In sostanza dopo anni pare ci sia la presa di coscienza della necessità di dotarsi di strutture organizzative, in sostanza M5s si fa partito anche se fatica molto ad ammetterlo.    L'incontro - oltre un centinaio i presenti, tra quelli in Sala e altri collegati da remoto - ha visto in prima battuta, da parte del coordinatore regionale, la presentazione della nuova organizzazione territoriale del M5S, in merito alla quale è intervenuta anche la deputata Sabrina De Carlo. A seguire, il discorso del Ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli sull'attuale situazione del MoVimento, a cui sono seguite le domande degli iscritti e, in collegamento esterno, l'intervento del Presidente Giuseppe Conte. "Con soddisfazione ho constatato il fervore che ha contraddistinto gli interventi dei nostri iscritti, segno tangibile di un'immutata passione civile in molti di noi - dichiara Sut. "Incisive sono state le parole del nostro Presidente che ha chiamato all'azione tutti gli attivisti, annunciando inoltre la vicina ultimazione del programma elettorale, su cui sono al lavoro i comitati tematici - prosegue il deputato nella descrizione dell'evento, a cui seguiranno analoghi appuntamenti, di carattere provinciale. "Significativo, infine, il richiamo ai 9 punti del documento che il M5s ha sottoposto a Draghi, e che delinea le direttrici su cui intendiamo proseguire il percorso politico". "Mi ritengo soddisfatto dell'esito dell'Assemblea - conclude Sut, sottolineando come "tra gli iscritti del Fvg ci sia voglia di mettersi ancora in gioco e di lavorare assieme a sostegno del nuovo corso del Movimento 5 Stelle".