Aziende Informano. Festa a Sacile per i 35 anni di Alpha Micron, annunciato l’ampliamento degli impianti

Si è svolta a Sacile la festa per i 35 anni di Alpha Micron azienda costituita nel 1987 parte del gruppo tedesco Alpha, con un quartier generale a Colonia e sedi anche in Austria, Paesi Bassi e Turchia.
La società, che ha sede nel comune di Sacile (PN), si occupa della produzione di ritardanti di fiamma non tossici, sostenibili e ad alta efficienza, e di preparati a base di calcio carbonato micronizzato allo stato puro o rivestito.
I prodotti Alpha Micron trovano largo impiego nei settori dell’edilizia, nell’industria della plastica e più in generale del PVC, della gomma, dell’automobile e del vetro. L’approccio sostenibile dell’azienda e la propensione all’innovazione, sono tra i suoi principali punti di forza e i valori che vuole trasmettere attraverso la propria attività.  Il Direttore Generale Oswald Zimmerhofer ne corso dell'evento ha affermato: “Fieri di essere a Sacile, in due anni la produzione è aumentata del 60% e progettiamo un ampliamento degli impianti.” All’evento decine di imprenditori, il sindaco Spagnol e Ernesto Giacomin, Presidente della Filiera Estrattiva-Ceramica-Vetro di Confindustria Alto Adriatico. Una grande festa, ma anche un momento per tirare le somme di questi ultimi anni e affermare che sono stati un successo: Alpha Micron ha festeggiato a Sacile i suoi 35 anni di attività, assieme a decine di imprenditori e collaboratori. Presente anche il sindaco Carlo Spagnol, per sottolineare il legame tra l’azienda, costola del gruppo tedesco Alpha, e il pordenonese. “Dal 2015 la corsa di Alpha Micron si è fatta sempre più inarrestabile – racconta Oswald Zimmerhofer, Direttore Generale del Gruppo Alpha – In soli due anni lo stabilimento ha aumentato la produzione di oltre il 60%, e nel 2022 stimiamo di superare le 30.000 tonnellate. Abbiamo in programma di ampliare gli impianti, con l’obiettivo di rendere Alpha Micron lo specialista di riferimento per i ritardanti di fiamma in Italia. Siamo fieri di essere qui a Sacile e delle relazioni forti che abbiamo costruito con questo territorio. Il nostro futuro qui? All’insegna della sostenibilità, dell’attenzione verso il nostro team e dell’efficientamento energetico. Vogliamo essere sempre un’azienda che crea valore per le persone e per il territorio”. Oltre agli interventi di Oswald Zimmerhofer e Carlo Spagnol, nel corso della mattinata si sono susseguiti il saluto video di Dieter Münchow, Ceo e proprietario del Gruppo Alpha, la premiazione di Ernesto Giacomin, Presidente della Filiera EstrattivaCeramica-Vetro di Confindustria Alto Adriatico, e lo speech di Andrea Zucca de L’Ippogrifo® Group, tra i massimi esperti di marketing B2B in Italia. “Abbiamo scelto di parlare di marketing oggi – spiega Oswald Zimmerhofer – perché è anche grazie a un nuovo approccio al mercato che stiamo continuando a crescere, e vogliamo sottolineare per i nostri partner quanto sia importante per una PMI lavorare
continuamente sulla crescita di tutto il team.” “Siamo felici della partecipazione di così tante persone a questo evento – conclude il Direttore Generale Zimmerhofer – è grazie alla collaborazione di tutti, alla fiducia delle
aziende e del territorio che oggi possiamo festeggiare pensando già ai prossimi 35 anni di Alpha Micron”.