Domani a Udine si chiude il ciclo di incontri “La legge, la storia, l’attualità” sui temi del confine orientale

Con una conferenza sul tema “La Provincia italiana di Lubjana”, giovedì 17 ottobre, si conclude il ciclo di tre incontri dal titolo “La legge, la storia, l'attualità” organizzato dall'ANPI provinciale di Udine in collaborazione con la CGIL che ha inteso proporre un percorso di conoscenza della complessa vicenda del Confine orientale.

Ad approfondire l'argomento, nella sede udinese della CGIL di via Bassi 36, sarà lo storico Tommaso Chiarandini in dialogo con Flavio Fabbroni dell'Anpi di Udine. Partendo dalla situazione politica jugoslava antecedente il 1941, si analizzeranno la genesi dell'occupazione italiana della Slovenia meridionale, le dinamiche innescate nella società slovena e le politiche di occupazione e repressione della resistenza locale. L'incontro inizierà alle 18 e sarà introdotto dal presidente della sezione Anpi – Cgil “S.Cavedoni”, Edgar Banja. L'appuntamento è rivolto principalmente agli iscritti e ai dirigenti dell'associazione e del sindacato, ma è aperto con ingresso libero anche a tutta la cittadinanza.