All’esame in Consiglio regionale l’interrogazione sul tema del Protocollo d’Intesa siglato da Fedriga con la società Novartis

"Oggi nella sessione del Consiglio regionale come Open Sinistra FVG, ho interpellato l'Assessore Rosolen per chiedere maggiori dettagli relativamente al Protocollo d'Intesa che il Presidente Fedriga ha siglato in autonomia con la società farmaceutica multinazionale Novartis. Siamo infatti preoccupati dalla vaghezza dell'accordo e da riferimenti a sperimentazioni di farmaci e condivisioni di dati, a priori sensibili. Siamo anche preoccupati per il fatto che come istituzione pubblica la Regione si leghi in modo privilegiato con una specifica multinazionale. Il pluralismo è un criterio non eliminabile. Non sono nemmeno chiare le risorse previste nelle rispettive programmazioni.
Le risposte date dall'Assessore non hanno chiarito assolutamente le perplessità che avevamo. Come Open Sinistra siamo molto preoccupati della logica che soggiace a questi accordi che interpreta la salute in termini di prestazioni invece che in termini di processi integrati e continuativi di assistenza. Processi che solo una salute pubblica può garantire senza disparità." Così ha dichiarato il consigliere regionale Furio Honsell.

Protocollo d’intesa tra Regione FVG e Novartis Farma S.p.A. I dubbi di Open Fvg che con una interrogazione chiede lumi