Cure palliative e terapia del dolore: Passa la mozione dei Cittadini per favorire lo scambio di dati clinici tra strutture e professionisti

Il Consiglio regionale ha approvato oggi la mozione presentata dai Cittadini ed emendata dalla Giunta per implementare la trasmissione dei dati dei pazienti assistiti in cure palliative e terapia del dolore.
«La nostra richiesta - ha spiegato la consigliera Simona Liguori - deriva dai risultati di un'indagine dell’Ires (Istituto ricerche economiche e sociali) che ha dimostrato la necessità di superare la disomogeneità territoriale dei modelli organizzativi del sistema delle cure palliative e della terapia del dolore. Inoltre, la ricerca ha individuato criticità sulla comunicazione dei dati clinici dei pazienti tra gli stessi professionisti, ad esempio tra specialista e medico di famiglia. La nostra mozione è andata proprio in questa direzione e ora sarà nostra responsabilità monitorare l’impegno preso dall’Assessore Riccardi in Consiglio regionale».