Ucraina: Shaurli (Pd), Non stupisce Fedriga discepolo di Salvini. “Letta ha dato voce a domanda diffusa su credibilità Lega”

“Non stupisce che il presidente Fedriga corra subito da discepolo in aiuto del suo capo Salvini. Il segretario Letta a semplicemente dato voce a una domanda diffusa: che credibilità avrebbe il nostro Paese con il putiniano Salvini a capo del Governo? Ricordiamo la ‘faticosa conversione’ del capo della Lega ai valori democratici europei, alla loro preferenza per l’uomo solo al comando russo. Conversione avvenuta solo dopo l’aggressione militare della Russia, dopo sfoggio di magliette inneggianti a Putin come esempio di grande statista, e dopo convegni con l’ideologo Aleksander Dugin patrocinati e promossi anche nella Udine a guida leghista. I cittadini non dimenticano e farne gusta memoria non è certo strumentalizzazione”. Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, replicando al presidente della Regione Massimiliano Fedriga il quale, riferendosi a un tweet di Enrico Letta, ha giudicato “sbagliato utilizzare il dramma della guerra per speculazioni politiche d'interesse di qualche partito”.