Ance: Cassa Edile della provincia di Udine: Umberto de Eccher nuovo presidente

Umberto de Eccher, 33 anni, direttore operativo della Rizzani de Eccher spa di Udine, è stato nominato, su indicazione di Ance Udine, nuovo presidente della Cassa Edile di Mutualità e Assistenza di Udine. Subentra a Paola Valle.
“Non posso che ringraziare i colleghi per la fiducia accordatami - ha dichiarato il neopresidente de Eccher - ed assicuro il mio pieno impegno a favore della categoria. Il mio sarà un mandato volto a patrimonializzare il grande lavoro svolto sinora da chi mi ha preceduto e punta a portare avanti progetti di miglioramento, nell’interesse dell’ente mutualistico e del settore, con la massima collaborazione e coinvolgimento di tutte le parti datoriali e sindacali edili della nostra provincia”. “Quella di chiedere la disponibilità ad Umberto de Eccher - spiega la Presidente di Ance Udine, Angela Martina – è stata una scelta condivisa con tutte le altre parti datoriali rappresentate in Cassa Edile. Non nascondo il mio entusiasmo e la mia contentezza dinanzi al fatto che un imprenditore del suo calibro, e con alle spalle un’azienda così importante sui mercati tanto nazionali quanto internazionali, abbia accettato di impegnarsi di buon grado per lo sviluppo del sistema bilaterale edile, dando così dimostrazione di un grande senso di appartenenza alla nostra associazione ed alla categoria dei costruttori edili”.
La Cassa Edile è un ente bilaterale a gestione paritetica, che eroga dal 1949 prestazioni contrattuali ed extracontrattuali attuando il principio della mutualità. Attualmente il numero degli iscritti è di circa 4.300 lavoratori, in costante aumento rispetto ai minimi del 2017 con un numero di ore lavorate pari ad oltre 536mila contro le 257mila registrate nel gennaio 2017.