ANPI domani 19 gennaio Convegno online “1941, l’aggressione. L’Italia fascista in Jugoslavia”

Si svolgerà domani, martedì 19 gennaio, dalle 15.30, in videoconferenza, il convegno promosso dal Comitato nazionale ANPI e dal Coordinamento regionale Friuli-Venezia Giulia sul tema “1941, l'aggressione – L'Italia fascista in Jugoslavia” in occasione dell’80° anniversario. Interverranno gli storici e ricercatori italiani Eric Gobetti, Carlo Spartaco Capogreco, Anna Di Gianantonio, Federico Tenca Montini; gli sloveni Jože Pirjevec e Borut Klabjan, e il croato Ivo Goldstein. Il convegno sarà introdotto da Dino Spanghero, coordinatore ANPI Friuli-Venezia Giulia e concluso dal presidente nazionale ANPI Gianfranco Pagliarulo. Porteranno il loro saluto Marjan Križman, presidente della ZZB NOB (Unione delle associazioni combattenti per la liberazione nazionale) della Slovenia e Franjo Habulin, presidente della SABA (Alleanza delle associazioni combattenti antifasciste della Croazia).

Con questa iniziativa si compie un ulteriore passo nella ricerca e nella riflessione storico-critica avviata dall’ANPI sui rapporti fra Italia e Paesi confinanti a oriente, caratterizzati dagli anni Venti in poi dalla volontà di aggressione e di annessione da parte del regime fascista dei territori oltreconfine e dalle sue drammatiche conseguenze per i popoli jugoslavi e per gli stessi italiani.