Cannabis terapeutica in Fvg siamo a una svolta: Simona Liguori (Cittadini): «Finalmente “mutuabile” anche l’olio di cannabis»

È approdata oggi nell’aula del Consiglio regionale la relazione sugli adempimenti in materia di erogazione dei medicinali e delle preparazioni magistrali a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche. «Finalmente - ha commentato la consigliera regionale dei Cittadini, Simona Liguori - è “mutuabile” anche l’olio di cannabis, richiesta contenuta nella petizione popolare dell’associazione Tutela Diritti del Malato che aveva a suo tempo raccolto 3.384 firme poi consegnate in Regione. Sin dall’inizio della legislatura mi sono presa a cuore questa causa che coinvolge tanti malati. Le loro esigenze e le nostre richieste sono state accolte dalla Giunta regionale e dunque il risultato raggiunto ci soddisfa. I pazienti possono contare anche in regione su un laboratorio pubblico opportunamente attrezzato alla titolazione delle preparazioni magistrali di olio di cannabis e gli oneri restano a carico del sistema sanitario regionale e non più dei pazienti».