Dal Comitato per la Salvaguardia del territorio di Premariacco e Cividale del Friuli il ricordo di Letizia Battaglia

Il Comitato per la Salvaguardia del territorio di Premariacco e Cividale del Friuli, si legge in una nota,  ricorda con affetto e riconoscenza la famosa fotografa Letizia Battaglia venuta a mancare ieri a Palermo.  "Letizia Battaglia, si legge,  è stata testimone e narratrice della sua Palermo, per decenni ha raccontato fatti di cronaca e di mafia; Letizia lo aveva fatto egregiamente utilizzando lo strumento a lei più congeniale: la macchina fotografica. Nel lontano 1992, avevamo avuto l'onore di ospitarla a sostegno della nostra battaglia contro le discariche di Firmano durante la sua campagna elettorale per le elezioni nazionali quale candidata nel movimento politico "La Rete" che faceva riferimento al sindaco di Palermo Leoluca Orlando; nell'incontro che aveva fatto seguito ad una visita della zona martoriata da una decina di cave e discariche, ci aveva incoraggiato a lottare contro le illegalità ambientali a difesa del territorio e della salute dei cittadini. Un impegno questo, conclude la nota,  o che dovrebbe essere di tutti i cittadini".