Festival di Turismo Responsabile – 2-3-4 Settembre “Oltre Gorizia- Preko Gorice”

Iniziata a maggio durerà fino a novembre la quattordicesima edizione di IT.A.CÀ migranti e viaggiatori, il festival di turismo responsabile che quest'anno si svolge in 14 regioni italiane per declinare attraverso le sue 24 tappe il tema 2022:
HABITAT - Abitare il futuro.
Giunta alla terza edizione per il FVG, il 2 - 3 - 4 settembre si svolgerà la tappa transfrontaliera "Oltre Gorizia- Preko Gorice". Quest’anno le associazioni che portano il festival in regione sono agorè aps e Zavod Magistrala: due realtà che abitano i territori di Gorizia e Nova Gorizia portando cultura e partecipazione da diversi anni. Le tre giornate del festival richiederanno abbigliamento e scarpe comode:

- venerdì 2 settembre, un itinerario dal titolo “Camminare il futuro” di circa 5 chilometri a piedi che si snoda intorno al Castello di Gorizia e al monastero di Castagnevizza di Nova Gorica. Un percorso per riconoscere diversi spazi abitati e diversi modi di abitare. Una passeggiata riflessiva, tramite storie e lingue diverse, sui temi dell’habitat grazie alla collaborazione di Legambiente e Urbinat. La passeggiata si concluderà alla fiera dei libri a Nova Gorica - Mesto knjige (“Citta dei libri”), organizzata da Društvo humanistov Goriške, l’Associazione degli umanisti del goriziano.
L’evento è gratuito. Il ritrovo è previsto alle 18.00 al castello di Gorizia (parcheggio antistante la Chiesa di Santo Spirito - Borgo Castello 15).
- sabato 3 e domenica 4 si svolgerà “Sasso, Carta, Forbice”: un’esperienza che vuole trasformare un gioco in un’esperienza unica. Sabato a Gorizia (in italiano), domenica a Nova Gorica (in sloveno), i partecipanti verranno catapultati in una situazione nella quale saranno chiamati a immaginare come abitare il futuro. Non è dato sapere dove si andrà, in che situazione ci si troverà, cosa si dovrà affrontare o con chi ci si troverà a “giocare”. Ciascuno dovrà portare con sé unicamente 3 oggetti, che potrebbero aiutare ad abitare questo futuro sconosciuto: uno per l’anima, uno per il corpo, uno per la mente. Sabato il ritrovo è previsto alle 16.00 presso il parcheggio all’incrocio tra via Giustiniani e via Bombi, a Gorizia. Domenica invece sempre alle 16.00 ma presso il parcheggio Društvo upokojencev in Erjavčeva ulica 35, a Nova Gorica. Per questi eventi la partecipazione è gratuita ma limitata a un massimo di 30 partecipanti. Sarà possibile prenotare inviando una mail ad agoregorizia@gmail.com oppure un messaggio (sms o wa) al numero 348.8246265
L’invito che rivolgiamo ai partecipanti del festival è quello di aiutare a scoprire, leggere, interpretare, immaginare questo nostro habitat, in armonia con le sue nature e le sue genti. Oltre ogni confine, fisico e mentale, vivendo anche attraverso…

Qui la tappa sul sito nazionale di it.a.cà: https://www.festivalitaca.net/portfolio-articoli/it-a-ca-oltre-gorizia-preko-gorice/