Mancata attuazione piano nazionale AIDS in Fvg, l’allarme di Honsell

Oggi ho presentato in Consiglio regionale un atto ispettivo per conoscere come la Giunta intenda procedere per l’effettiva attuazione del Piano Nazionale di interventi contro HIV e AIDS (PNAIDS): ad oggi infatti la nostra Regione risulta gravemente inadempiente per quanto concerne il mancato recepimento, l’assenza di nomina di una Commissione Regionale AIDS e la mancata declinazione del Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali (PDTA) per l’HIV a livello regionale e di validi protocolli multidisciplinari con la rete territoriale e con le associazioni.”  A parlare è il consigliere regionale Furio Honsell di Open Sinistra FVG. “La nomina della Commissione regionale AIDS è da considerarsi il primo passo per procedere ad un’efficace attuazione del Piano a livello regionale, in linea con gli obiettivi delle principali organizzazioni internazionali. Inoltre, la necessità di favorire il completamento dei sistemi integrati di sorveglianza, la realizzazione di azioni specifiche di formazione per i medici di medicina generale e altri soggetti e di sensibilizzazione e informazione su soggetti target e nelle scuole, il potenziamento delle azioni di testing e delle strategie di diagnosi e d’inserimento dei soggetti nel continuum of care dovranno rappresentare sempre più – anche nella nostra regione - i pilastri per la prevenzione e il contrasto a tali malattie“: ha concluso  Honsell.