Mittelfest 2019, la dichiarazione del Presidente Federico Rossi: “pubblico, molto più maturo dei professionisti delle polemiche sterili”

Soddisfazione e una punta di polemica nella dichiarazione del Presidente di Mittelfest  Federico Rossi che ha voluto esprimere le tante luci di questa edizione della kermesse cividalese mettendo però un punto fermo rispetto alla polemica aperta con le dichiarazioni del governatore Massimiliano Fedriga che, ci si ricorderà, non si è presentato al taglio del nastro in polemica con le dichiarazioni del direttore Haris Pasovic che aveva paragonato Antigone con la capitana Carola  Rackete. Questa la dichiarazioni di Rossi:
“Abbiamo centrato l’obiettivo, e ciò motivo di enorme soddisfazione e anche di orgoglio. L’ambizioso traguardo che come amministratori ci eravamo dati attraverso il documento di previsione economica 2019, approvato all’unanimità dall’assemblea dei soci assieme al rappresentante della Regione, è stato non solo raggiunto, ma superato positivamente con largo margine. In un progetto culturale sono importanti i numeri, ma non lo sono meno i risultati di pubblico e artistici. Partendo da questi ultimi, i risultati artistici confermano Mittelfest come uno dei festival più prestigiosi a livello europeo, e come patrimonio culturale inestimabile che appartiene alla nostra comunità, stimolandone la crescita.
Ciò è stato possibile grazie al faticoso lavoro svolto dal consiglio di amministrazione che, con passione e determinazione, è stato capace di porre le condizioni per un rilancio che era tutto in salita – anche a causa del taglio del contributo regionale – e grazie al direttore Haris Pasovic che è riuscito a portare a Cividale una delle edizioni più alte da diversi anni a questa parte: per la dimensione internazionale, per la qualità artistica di livello assoluto, per l’originalità, la rarità e la preziosità delle proposte, per i tanti momenti di energia, di poesia, di impegno civile, di magia, di pensieri e grandi emozioni.
E il pubblico, molto più maturo dei professionisti delle polemiche sterili, ha capito e ha partecipato in massa, in maniera calorosa, con entusiasmo stellare e con un senso di riconoscenza, cosa che in questi giorni ha trovato espressione tante volte nella parola: ‘Grazie’. Peccato che siano mancati all’appuntamento gli amministratori regionali. Siamo dispiaciuti, perché il Mittelfest non è fatto solo di numeri, anche se in questo caso sono vincenti”.

 

Carola Rackete come Antigone…. e Mittelfest viene messo all’indice dal Governatore Fedriga

 

Potrebbero interessarti anche...