Open FVg, Honsell: “piani immigrazione inadeguati”

"Oggi, a distanza di un anno da quando l'aula del Consiglio in occasione della discussione del Piano Immigrazione 2020 fu invasa da una banda di facinorosi che protestavano contro gli immigrati, è stato discusso in aula il piano immigrazione 2021. Come Open Sinistra FVG abbiamo ritenuto tale piano assolutamente non adeguato a fronte della complessità anche umana di questa tematica. Abbiamo votato contro, insieme solamente al gruppo dei Cittadini, purtroppo." queste le dichiarazioni del Consigliere Furio Honsell.  "Ancora una volta la Regione non vuole farsi carico della problematica dell'inclusione dei richiedenti asilo ma solamente compensare i Comuni
per le spese relative ai minori stranieri non accompagnati. Inoltre - continua Honsell - è emerso che non essendoci una strategia a livello di Regione che favorisse l'istituzione di progetti per minori positivi o in quarantena contumaciale, di intesa con il Ministero, molti sindaci hanno dovuto pagare somme molto maggiori per una problematica dopotutto sanitaria." "È grave - Conclude il Consigliere di Open Sinistra FVG - che la Regione preferisca spendere somme maggiori pur di non dare l'impressione al proprio elettorato di adoperarsi nei confronti di queste persone."