Stato della Sanità Fvg emerso dalla della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa: Presentata interrogazione da Furio Honsell

"Abbiamo depositato un'interrogazione a risposta immediata da fornire nel prossimo Consiglio riguardante i dati preoccupanti sullo stato
della nostra Sanità emersi dalla valutazione dell'osservatorio della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa." "Ci preoccupa in particolare vedere il FVG maglia nera tra le regioni valutate per quanto riguarda l'invecchiamento delle attrezzature. È molto difficile essere attrattivi nei confronti dei professionisti se il contesto è obsolescente. È forse questa la ragione per la quale, come dichiara sempre l'Assessore Riccardi, manca personale e ci sono autolicenziamenti?" Questa una delle questioni che pone all'interno della sua interrogazione il Consigliere regionale Furio Honsell. "Preoccupa anche il fatto che il FVG abbia tra i valori più alti per quanto riguarda le amputazioni di pazienti diabetici. Un decorso così invasivo della patologia - continua Honsell - indica che la gestione delle cronicità potrebbe essere significativamente migliorata se
fossero fatte scelte strategiche diverse." "Abbiamo fatto questa interrogazione perché questi dati sono stati liquidati troppo frettolosamente dalla da Riccardi, che, invece di affrontarli, ieri ha organizzato un Convegno dai toni fortemente celebrativi della Sanità regionale. Il problema non sta assolutamente negli operatori ma nelle scelte dei dirigenti e nelle scelte politiche. I dati del "Bersaglio" di Pisa - conclude l'esponente di Open Sinistra FVG - devono avere delle risposte pronte al di là dei comunicati".