Primo giorno prenotazioni vaccino per anziani e fragili è calvario. Ma siamo al Truman Show

A mettere in dubbio le parole trionfali dell'assessore Riccardi sull'avvio del piano vaccinale per anziani e fragili anche la Rai regionale che in un doppio servizio sul Tgr parla di primo giorno utile per le prenotazioni  trasformato in un calvario per gli utenti. Lunghe code davanti le farmacie e sistema a singhiozzo. Per non parlare del call center Cup che evidentemente, vista l'impossibilità di comunicare, è palesemente inadeguato. Eppure era  prevedibile fosse preso  preso d'assalto dalle persone in cerca di informazioni e prenotazioni. Ma l'importante non era far funzionare il servizio, ma snocciolare i dati con qualche migliaio di prenotazioni nel perenne Truman show nel quale c'è chi evidentemente pensa di poter sguazzare indisturbato. Eppure anche la stampa amica questa volta non ha potuto far finta di nulla. Siamo in attesa comunque di sapere a chi saranno addossatele colpe....