Sanità: Shaurli, odontoiatria sociale non è più spot

"Fa piacere leggere sui quotidiani nazionali del Friuli Venezia Giulia per le buone pratiche lanciate dalla giunta di centrosinistra. Ed è motivo di soddisfazione constatare che il centrodestra sull'odontoiatria sociale ha deciso di proseguire e giustamente potenziare quella scelta, ma ricordiamo gli attacchi della Lega quando è stata varata". Lo afferma il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, a proposito delle decisioni della giunta Fedriga in merito al programma di odontoiatria sociale lanciato nel 2016 dalla giunta di centrosinistra.
"Quella che allora l'attuale assessore Zilli aveva definito una 'iniziativa elettorale' con dubbi sull'utilità e sull'effettiva fruizione, oggi - indica Shaurli - viene portata come un fiore all'occhiello da Fedriga. Bene. Con l'occasione il centrodestra potrebbe anche fare un accurato esame di coscienza sui buchi neri che ha creato, a cominciare da una seria programmazione ancora inesistente".