Treni: a Udine iniziativa sui nuovi diritti dei passeggeri

Domani – venerdì 15 febbraio – a Udine, alle ore 17.30 nel Salone del Popolo di Palazzo D’Aronco (via Lionello 1), l’eurodeputata del Pd Isabella De Monte, che al Parlamento europeo è componente della commissione Trasporti e turismo, organizza un incontro pubblico sul tema dei nuovi diritti per i passeggeri dei treni, previsti dal provvedimento votato in prima lettura lo scorso 15 novembre a Strasburgo.

Rimborsi più alti in caso di ritardo, più assistenza per i disabili nelle stazioni e spazi obbligatori per le bici su tutti convogli: sono alcuni degli importanti risultati inseriti nel nuovo pacchetto di misure a sostegno dei viaggiatori, di cui si discuterà domani assieme a tutte le categorie interessate.

All’iniziativa, cui parteciperanno i rappresentanti di numerose associazioni a tutela dei consumatori e dei diritti delle persone con disabilità, interverranno, tra gli altri, Leopoldo Coen, professore di Diritto amministrativo all’Università di Udine, Francesco Deana, professore di Diritto dell’Unione europea dell’ateneo friulano, Elisa Nannetti, direttore regionale Fvg Trenitalia, Alberto Toneatto, amministratore delegato di Arriva Italia, Maurizio Ionico, amministratore unico della Società Ferrovie Udine Cividale e Paolo Attanasio, presidente Fiab di Udine.

Potrebbero interessarti anche...