Ultima settimana a Gorizia mostra “Sergio Scabar. Oscura Camera”

Chiuderà i battenti la prossima domenica la prima mostra antologica dedicata al fotografo, recentemente scomparso, Sergio Scabar. Organizzata dall’ERPAC FVG e allestita a Palazzo Attems Petzenstein di Gorizia, “Sergio Scabar. Oscura camera” propone un percorso che va dagli scatti all’aperto nella Londra degli anni Settanta al ciclo degli stracci trasformati in sculture da fotografare, per arrivare alle sale del “Teatro delle cose” in cui le foto, realizzate in esemplari unici, presentano oggetti di vita quotidiana in pose molto emozionanti.

Giovedì 10 si terrà anche l’ultimo appuntamento con le visite guidate “d’autore”, che vedrà il fotografo e archivista del CRAF Stefano Perulli accompagnare i presenti lungo il percorso della mostra. La visita guidata sarà compresa nel biglietto d’ingresso alla mostra. Si consiglia la prenotazione, per un numero massimo di partecipanti di 20 persone a visita, ai seguenti contatti:

e-mail: didatticamusei.erpac@regione.fvg.it; tel. 348.1304726

Potrebbero interessarti anche...