A Osoppo sulle note della solidarietà: Il “Concerto per un Fiore” per Burkina Faso e Nepal

E’ arrivato alla ventunesima edizione, “20+1”, il “Concerto per un Fiore”, l’atteso e ormai tradizionale appuntamento al Parco della Colonia di Osoppo, una serata di musica e solidarietà organizzata dall’Associazione Culturale Onlus Friul Adventures in memoria dell’amico Fiorenzo, “Fiore”, scomparso nel ‘98 a causa di un incidente sul lavoro.
Il ricordo di un amico è diventato un momento di generosità per i bambini di Paesi lontani. Infatti, anche quest’anno, il ricavato delle serata sarà destinato a due progetti: la costruzione di una scuola materna a Goundi in Burkina Faso, in collaborazione con l’Associazione Oasis Italia Onlus e la costruzione di un orfanotrofio nel villaggio di Pharping in Nepal, in collaborazione con l’Associazione Friuli-Mandi Nepal-Namastè.
Si parte venerdì 19 luglio alle 20 con il “Concerto Young” che vedrà sul palco i Back in Blues, gli Exstore e gli Electric-Wave. L’evento prosegue sabato 20 con l’esibizione di Federica Copetti, accompagnata alla chitarra da Nicola Forgiarini, i Cinqueinpunto e i Parsound. Una serata unica all’insegna della buona musica, del buon cibo, della condivisione e della solidarietà. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Osoppo, vedrà la partecipazione, nella giornata di sabato, di numerose Associazioni di volontariato sociale del territorio, presenti con tanti stand di gastronomia, commercio equo solidale, fotografie e proiezioni video.
Il Parco offre un ampio parcheggio e free camping per chiunque voglia partecipare a entrambe le serate senza spostarsi.

Potrebbero interessarti anche...