Casarsa, prosegue la stagione cinematografica

Nuovo anno, nuove proposte cinematografiche al teatro Pasolini di Casarsa della Delizia grazie alla Pro Loco, che riparte a gennaio con tre grandi lavori di importanti registi: Sorrentino, Eastwood e i Manetti Bros. "Proseguiamo nella rassegna cinematografica - dichiara Antonio Tesolin, presidente della Pro Casarsa Della Delizia APS - che sta rappresentando uno dei pochi momenti di intrattenimento in questa fase invernale. Rispettando le regole anti contagio, vogliamo dare la possibilità di momenti di svago grazie all'impegno e alla passione dei nostri volontari del gruppo cinema". Si parte giovedì 13 gennaio alle 21 con il nuovo film di Paolo Sorrentino “È stata la mano di Dio”. Ambientato negli anni Ottanta a Napoli, città natale del regista, racconta la storia di un giovane di nome Fabio, noto come Fabietto che vive nel capoluogo partenopeo. Il ragazzo avrà l'occasione di vivere uno dei sogni più grandi degli amanti del calcio, quando giunge nella sua città il goleador Diego Maradona, ma a questa grande gioia si accompagnerà una tragedia inaspettata, che sconvolgerà la sua vita. Il film drammatico è stato presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, dove ha vinto il Leone d'argento - Gran premio della giuria e il giovane Filippo Scotti, alla sua prima esperienza cinematografica, ha ricevuto il premio Marcello Mastroianni. Si prosegue mercoledì 19 gennaio alle 21 con Cry Macho - Ritorno a Casa. Il film diretto da Clint Eastwood, ambientato nel 1978, segue la storia di Miko (Clint Eastwood), ex campione di rodeo e addestratore di cavalli. Trovandosi in difficoltà economiche, per guadagnare soldi facili, Miko decide di accettare dal suo ex capo, l'incarico di riportare a casa in Texas, Rafa (Eduardo Minett), il giovane figlio dell'uomo, per proteggerlo dalla madre messicana schiava dell'alcol. Ultimo film di questa prima tranche cinematografica del 2022, è in programma giovedì 3 febbraio alle 21. Si tratta di Diabolik dei Manetti Bros con Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea. Un elegante trasposizione del fumetto con impostazione da noir classico. Alcune scene del film sono state girate anche in Friuli Venezia Giulia, a Trieste e sul Ponte romano, a Premariacco.

Nel rispetto delle normative sanitarie, si potrà accedere alla sala solo con Super Green Pass (sopra i 12 anni), mascherina FFP2 e sarà garantito il distanziamento e il rispetto di tutte le norme Covid-19 in vigore. La prenotazione è consigliata, è sufficiente inviare un messaggio via Whatsapp al numero 338.7874972 oppure una email a segreteria@procasarsa.org

Si ricorda che per il cinema il biglietto d'ingresso unico è di 5 euro e 4 euro per gli under 13 anni. Per i possessori della Carta giovani il biglietto per ogni proiezione è di 4 euro. Maggiori info su: www.procasarsa.org

La rassegna è organizzata dalla Pro Casarsa della Delizia APS in collaborazione con l'Amministrazione comunale ed sostenuta anche da Friulovest Banca. I film fanno parte della rassegna Circuito Cinema: Corto Circuito FVG 21/22.