Claut, un weekend tra arte, fisarmoniche e frutti di bosco

Per Claut è in arrivo un weekend traboccante di eventi per tutti i gusti. Letteralmente: sabato 23 e domenica 24, infatti, la Malga Pradut ospiterà la Festa dei frutti di bosco. Il programma comincia alle 9, con un laboratorio del formaggio per bambini e adulti. A partire dalle 10.30 e per tutto il resto del giorno i partecipanti potranno intraprendere una passeggiata botanica con raccolta libera dei frutti di bosco del Pradut: la raccomandazione è di portarsi da casa un vasetto, sperando di vederlo tornare a valle pieno di bacche prelibate. Dalle 14, la festa sarà allietata da canti e balli con la fisarmonica della pastora. Per l'occasione, il Rifugio Pradut proporrà un menù speciale a base di frutti di bosco. Ma la Festa dei frutti di bosco non è l’unico appuntamento da segnare sul calendario. Domenica, a partire dall’inaugurazione delle 18, il Centro visite del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane ospiterà la mostra “T…essere” di Silvia di Piazza, artista della tessitura che esporrà le proprie opere sartoriali. A seguire, la musica tornerà protagonista con il concerto di fisarmoniche “Ieri e oggi attraverso un mantice” del Duo DissonAnce, composto da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin. Per l’occasione, i due eseguiranno musiche di Bach, Rossini, Bernstein, Pagotto, Bedetti e Piazzolla, oltre che proprie composizioni originali. Il concerto, che sarà ospitato nella Sala convegni a partire dalle 18.30, sarà ad ingresso libero.