Covid: Spitaleri (Pd), su mortalità covid serve analisi trasparente

“Bene fa il prof. Barbone a chiedere una approfondita analisi sull’esorbitante numero di decessi di persone anziane che ha colpito la nostra regione durante la pandemia: si faccia questa indagine in piena trasparenza. Perché la crudezza dei numeri ci dice che i decessi sono segnale che qualcosa non ha funzionato nella nostra sanità regionale, nell’opera di prevenzione al Covid e alle altre patologie durante il Covid. La discussione sulle soglie di mortalità in FVG negli anni della pandemia sia fatta alla luce del sole, con possibilità di tutti, a partire dai professionisti, di comprendere cosa non ha funzionato, di chi sia la responsabilità e quali rimedi proporre. Nessun alibi e soprattutto nessun gioco delle tre carte”. Lo chiede Salvatore Spitaleri, dopo che il professor Fabio Barbone, responsabile della task force Covid regionale, in merito all’alta mortalità in Fvg durante la pandemia, ha dichiarato “cerchiamo di arrivare a una risposta”. “C’è il sistema delle case di riposo il cui progetto di riforma – evidenzia Spitaleri - da troppo tempo giace nel cassetto dell’assessore alla Salute senza che sia portato al dibattito, ci sono mancate scelte di programmazione ed intervento, per esempio sui percorsi territoriali, e ci sono stati atteggiamenti ambigui della politica sulle vaccinazioni: certo – conclude - non si potrà dare la colpa al destino cinico e baro”.