Europe for peace, anche la Cgil Fvg in piazza a Roma. Domani il corteo per chiedere soluzioni negoziali e aiuti alla popolazione Ucraina

Ci sarà anche una delegazione del Friuli Venezia Giulia alla manifestazione Europe for Peace, indetta per domani a Roma dalla Cgil insieme alla Rete italiana Pace e Disarmo e a tante altre associazioni. Il corteo si muoverà alle ore 13.30 da piazza della Repubblica per raggiungere piazza San Giovanni dove, a partire dalle ore 14.30 circa, si susseguiranno gli interventi delle associazioni promotrici, fino a quello conclusivo, del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.
I promotori condannano l'invasione russa, chiedono l'immediato ritiro delle truppe, un'azione dell'Onu, «che con autorevolezza e legittimità conduca il negoziato tra le parti, e «soluzioni politiche e negoziali dall'Italia e dall'Europa». Accorato l'appello per sollecitare  «protezione, aiuti umanitari, diritti alla popolazione di tutta l’Ucraina, senza distinzione di lingua e cultura, segnali concreti di solidarietà con il contributo di tutti».