Fondazione Pietro Pittini: invito stampa evento finale del progetto “percorsi spericolati

In programma domani, venerdì 10 giugno, con inizio alle 16.00 a Udine, al Convitto Santa Maria al Tempio di via Magrini 14, la fase finale del progetto “Percorsi Spericolati”, promosso dalla Fondazione Pietro Pittini onlus - assieme alle associazioni Meraki Desideri Culturali e Rob de Matt - con l’obiettivo di valorizzare l’operato di piccole ma innovative realtà imprenditoriali della montagna del Friuli Venezia Giulia attraverso il coinvolgimento di un gruppo di 22 giovani under 35 provenienti da tutta Italia che avevano risposto alla call nazionale ed erano stati selezionati per partecipare a questa formazione che si è particolarmente soffermata sui linguaggi comunicativi digitali, dal film-making, alla fotografia, allo storytelling. Il progetto – che ha potuto contare anche sul prezioso sostegno della Cooperativa Sociale Cramars, dell’Ecomuseo Lis Aganis oltre che quello dei 2 parchi naturalistici regionali - ha coinvolto 10 imprese della montagna friulana che i giovani partecipanti hanno affiancato per 100 ore di formazione distribuite in un percorso lungo 4 mesi. Le imprese coinvolte operano nei settori dell’hospitality (Tree Village, Bosco delle Rune), dell’artigianato (Fratelli Leita), della cultura (Robida), della promozione del territorio (ASFO Erbezzo), dell’agrifood (Montiselle, Tralci di Vita, Invito a Pranzo, Gubane Dorbolò) e del turismo (Wild Routes) e coprono l’intero arco montano e pedemontano della Regione, dalle Dolomiti Friulane passando per la Carnia fino ad arrivare alle Valli del Natisone.