Fuoco alla Snua di Aviano, in fiamme rifiuti indifferenziati non riciclabili. Rischio alto inquinamento. Chiuse le scuole nei comuni della zona e invito a restare in casa

Incendio la scorsa notte poco dopo le tre ad Aviano, nell’area industriale, in partcolare è stata coinvolta la SNUA che si occupa di trattamento rifiuti. Incendiati materiali di diverso tipo, tra cui plastiche e materassi, accatastati all’esterno di un capannone di stoccaggio. In tutto, 3.000 quintali di materiale non riciclabile. Il rogo, di cui sono ancora ignote le cause – ma non si esclude l’autocombustione – , non ha provocato danni alle persone ma un ingente impegno da parte dei vigili del fuoco, intervenuti con due autobotti e con un Carro Rilevamento inquinamento “Radioattivo e Chimico Nucleare Biologico”.
Presenti in forze anche i Carabinieri, con uomini sia da Maniago sia da Pordenone. Tecnici dell’ARPA stanno operando per le valutazioni della qualità dell’aria. Le fiamme sono state domate prima dell’alba ma si sta ancora procedendo alle operazioni di smassamento per evitare un nuovo innesco di fiamme. Le acque di spegnimento non destano preoccupazioni perchè sono convogliare nelle vasche di raccolta aziendali.
Come accennato sono in corso dei campionamenti di aria ed analisi delle polveri sottili per valutare le ricadute sull’ambiente ed eventuali rischi per la popolazione residente nelle aree limitrofe all’incendio. ARPA sta effettuando anche degli approfondimenti con i modelli di simulazione meteoclimatici per determinare l’area di ricaduta a più lunga distanza. Sul posto, anche i sindaci di Aviano e di Roveredo in Piano. In quest’ultimo comune, i fumi e dagli odori generati dall’incendio si sono percepiti in maniera intensa e oggi è stata disposta la chiusura delle scuole. Il sindaco ha anche invitato la cittadinanza a tenere chiuse le finestre e a rimanere in casa. Anche il sindaco di Porcia invita in via precauzionale a tenere le finestre chiuse, non fare attività all’aperto e non consumare precauzionalmente prodotti dell’orto.

 

Nota dell’Arpa Fvg sull’incendio alla SNUA di Aviano

Potrebbero interessarti anche...