Incontro Open Fvg, giovedì 15 aprile: tema discriminazioni e violenza verso comunità Lgbt

Di fronte ai tanti casi di aggressione e discriminazione, violenza verbale che si basano sul pregiudizio per orientamento sessuale, che si sono verificati purtroppo anche a livello istituzionale a Trieste, occorre prendere delle forti misure per contrastare tale fenomeno dilagante. Oltre ad agire a livello nazionale con la legge Zan di cui si chiede una rapida calendarizzazione ed approvazione, molteplici sono le azioni da intraprendere a livello regionale e comunale. Parleremo di questi temi giovedì 15 aprile dalle ore 18.30 all'incontro "Stop all'omofobia - Voce alle attiviste e agli attivisti della comunità LGBT+" in diretta dalla pagina FB di Open FVG o dalla piattaforma Zoom (con il seguente link: https://bit.ly/3wIYVkE): ascolteremo le testimonianze e le proposte delle associazioni che operano nel campo per rendere la nostra società più giusta e equa dove tutti e tutte possano essere se stessi/e.
Ce ne parlano: Martina Crasso (Vicepresidente di Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia ODV), Antonio Parisi (Presidente di Jotassassina), Patrizia Beltrame (Vicepresidente di AGEDO Udine), Davide Zotti (Presidente Associazione "A scuola per conoscerci") e tutte/i coloro che vogliono intervenire.
Moderano l'incontro: Sabrina Morena e Rita Auriemma. Alla presenza di: Furio Honsell (Consigliere regionale Open FVG), Giulio Lauri (Presidente Open FVG), Loredana Panariti (già Assessora regionale al lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità).