La friulana Elite Sport Academy riapre la palestra del “Tomadini”

"Era da un po' che il nostro gruppo di lavoro pensava alla gestione di una palestra - commenta Andrea Costabile, uno dei fondatori del progetto ESA - diciamo che, lavorando già all'interno della struttura del Tomadini, il progetto si è definito quasi da solo. Siamo ben consapevoli che il periodo non è dei migliori, ma da parte nostra c'è la volontà di lavorare e di proporre qualcosa di nuovo ed innovativo In particolare il nostro gruppo di lavoro è molto coeso e ha un obiettivo comune: creare una realtà seria e all'avanguardia", l'ESA Sport Center. L'Elite Sport Academy, quindi, da giugno riaprirà le porte della palestra del "Tomadini", proponendo corsi all'aperto e al chiuso, sfruttando quindi ogni spazio disponibile, il tutto seguendo le normative governative. Verrà creato un luogo sicuro per potersi allenare, iniziare percorsi riabilitativi e ritornare a mettere al centro della vita di tutti quell'attività fisica che, nel periodo di pandemia, è stata inevitabilmente messa da parte. "L'apertura vedrà la ripresa delle attività un passo alla volta - conclude Costabile - noi dell'ESA siamo abituati a lavorare non facendo mai "il passo più lungo della gamba", quindi tutto si svilupperà a seconda delle valutazioni del nostro gruppo di lavoro. Quello che posso anticipare è che ci saranno tante proposte, per tutte le età e le esigenze". L'ESA ha preso questa scelta di riapertura della palestra del Tomadini anche perchè tra l'Elite Sport Academy e la struttura stessa si è creata, nel corso degli ultimi anni di collaborazione, un rapporto di grande stima reciproca; in particolare, poi, ridare luce ad una palestra storica rappresenta un valore aggiunto nel percorso che l'ESA ha deciso di intraprendere: l'obiettivo primario è cercare di valorizzare una vera e propria cittadella dello sport come il Tomadini che garantisce oltre alla palestra, campi da calcio, tennis, calcio a 5 e una piscina, senza dimenticare il Convitto che permette a tantissimi giovani di poter frequentare l'Università di Udine.