La legge è uguale per tutti? Se lo chiede l’Associazione Costituzione 32 dopo aver letto l’inchiesta di FriuliSera

La legge è uguale per tutti? Se lo chiede  in una nota l'Associazione Costituzione 32 che da tempo a Trieste ha dato vita ad una sorta di osservatorio sulla sanità regionale facendo riferimento anche alla nostra inchiesta sull'assunzione del nuovo primario del Cattinara:

"FriuliSera del 23 aprile riporta che a Trieste il 20 marzo nella selezione pubblica per un incarico professionale di alta specializzazione era stato “promosso” l’unico candidato presentatosi: il dott. Franco Cominotto.
Il 10 febbraio il Piccolo di Gorizia pubblicava che: “Il primario Cominotto saluta e va a Trieste.” Come poteva sapere quaranta giorni prima chi avrebbe superato la selezione?
A fine marzo l’ Azienda sanitaria triestina ha conferito l’incarico al dott. Franco Cominotto. Nomina prontamente recepita nel sito aziendale, ove alla voce Struttura Complessa Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza si leggeva: Direttore dott. Franco Cominotto.

Il Messaggero Veneto del 24 aprile riporta che a Pordenone l’Azienda sanitaria non appena appreso che un candidato a un concorso sapeva le domande ha annullato la selezione e ha informato la magistratura. Il 25 aprile l’Assessore alla salute Riccardi in relazione al concorso di Pordenone ha annunciato via twitter: “Invierò un’ispezione all’azienda sanitaria pordenonese AAS5. Davanti a questi fatti la Regione non può girarsi dall’altra parte.”

Quindi all’Azienda di Pordenone, che sembra aver fatto subito quello che c’era da fare, cioè annullare il concorso e informare la procura, verrà inviata l’ispezione, poiché giustamente “la Regione non può girarsi dall’altra parte.”  Di Trieste forse la Regione non si è accorta.

A proposito, per la selezione pubblica dell’incarico a Trieste non è stato avviato un concorso, ma si è preferito utilizzare un istituto della riforma De Lorenzo, il cosiddetto 15 septies. Peccato che la normativa vigente vieti l’utilizzo di questo istituto per attribuire incarichi di primario.
D.lgs. 502/92, art. 15, comma 7 quinquies: Per il conferimento dell'incarico di struttura complessa non possono essere utilizzati contratti a tempo determinato di cui all'articolo 15-septies. Qualcuno l’ha fatto notare e allora è stata cambiata la dicitura nel sito di ASUITS e "Direttore" è diventato "Facente Funzione Direttore." Cambia la forma per non cambiare la sostanza".

 

In Umbria malaffare negli incarichi ospedalieri scoperto con complesse indagini, in FVG tutto avviene alla luce del sole, addirittura si sa il nome prima del concorso