L’evoluzione e il futuro delle professioni del benessere psico-fisico: Incontro del gruppo Professioni di Confcommercio Udine

“Qual è il migliore futuro auspicabile per le professioni legate al benessere psico-fisico?” Se ne parlerà mercoledì 28 aprile, a partire dalle 18.30, nell’evento in diretta Facebook (https://www.facebook.com/ConfcommercioProfessioniUdine) ideato e organizzato dal gruppo Professioni di Confcommercio Udine. Due gli obiettivi. Il primo è di condividere esperienze e avanzare proposte che aiutino a sviluppare nuove strategie di comunicazione per rafforzare la considerazione nei confronti delle professioni legate ai quattro settori di approfondimento: sport, musica, teatro, eventi. Il secondo è riflettere sulle soluzioni adottate durante le recenti chiusure forzate, causate dal Codid-19, per dare continuità alle attività: se si sono rivelate efficaci e con quale formula possono essere riproposte in futuro. «L’intento di questo incontro – spiega la consigliere del gruppo Professioni Sara Fantini - non è quello di abbandonare l’idea che le nostre vite riacquisteranno le abitudini di un tempo, ma semplicemente di capire come queste professioni si possano reinterpretare per proporre alle persone nuovi modi per arricchire il loro tempo lontano dal lavoro».