Liste ricusate dalla  Corte d’Appello di Trieste, bocciati dalla Cassazione i ricorsi

Che fine hanno fatto le liste bocciate dalla  Corte d'Appello di Trieste, alcune hanno fatto ricorso e hanno perso altre hanno lasciato stare. Le ricusate  per la Camera erano le liste di Gilet Arancioni, Pensiero e Azione, Forza Nuova e Partito Animalista; per il Senato, Gilet Arancioni, Partito Animalista e Destre Unite. Alcune avevano tentato di opporsi ma la Corte di Cassazione ha respinto i ricorsi. Escono definitivamente di scena anche, per la Camera,  Forza Nuova e Partito Animalista e, per il Senato,  Destre Unite e Partito Animalista. Il sorteggio per l'ordine di apparizione delle liste regolari  sulla scheda elettorale in vista delle consultazioni del 25 settembre avverrà solo  quando la Corte di Cassazione avrà trasmesso l'elenco ufficiale delle liste ammesse e relative coalizioni.