L’Ufficio IAT sarà potenziato e ampliato. PromoturismoFVG plaude al servizio offerto a Buttrio

Sarà potenziato e ampliato, in vista anche dell’apertura permanente del Museo in Villa di Toppo-Florio e dei relativi progetti in avvio, l’ufficio IAT del Comune di Buttrio. Il servizio, gestito dalla Pro Loco Buri, ha ricevuto il plauso di PromoTurismoFVG per il suo ottimo funzionamento, dopo il sopralluogo effettuato dalla responsabile dell’unità organizzativa informazione e accoglienza al turista dell’ente regionale.

“Durante la nostra visita – scrive PromoTurismoFVG – è stato riscontrato con piacere il rispetto degli obblighi previsti dalla convenzione stipulata con il Comune di Buttrio, e la qualità e professionalità del servizio erogato ai turisti da parte del personale. Prenderemo atto del vostro impegno e della vostra diligente operatività”. Esprime soddisfazione, a nome della amministrazione comunale e del personale, l’assessore alla Promozione turistica - Città del Vino Tiziano Venturini: “è una gradita conferma di un meccanismo oliato che da anni ci regala ottimi risultati in termini di ricezione e di visitatori. C’è la volontà di potenziare l’offerta con la futura apertura del museo e con un servizio di bike sharing: basterà lasciare un documento per poter avere a disposizione una mountain bike, a costo zero, e fare un panoramico giro delle colline su due ruote partendo da Villa di Toppo-Florio".