Nuevo tango, Filarmonici friulani in concerto a Udine per i 100 anni di Astor Piazzolla

Udine, 09/07/2021 - Orchestra Filarmonici Friulani - - Foto © 2021 Luca Valenta / Phocus Agency

La musica di Astor Piazzolla, a 100 anni dalla nascita, è protagonista di Nuevo tango - Gnûf!, concerto dell’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani diretta dal M° Giancarlo Rizzi con la partecipazione di Davide Tomasi alla chitarra e Sebastiano Zorza alla fisarmonica in programma venerdì 7 gennaio, alle ore 20.45, al Teatro Palamostre di Udine. Il sorprendente percorso musicale non propone soltanto il celebre concerto per chitarra, bandoneon e orchestra d’archi del repertorio piazzoliano, ma permetterà di scoprire alcuni brani di José Bragato, udinese di nascita e a lungo collaboratore di Piazzolla stesso in Argentina e la Bachianas Brasileiras n.5 di Heitor Villa-Lobos che rilegge in chiave sudamericana l’eredità simbolica di J.S. Bach. Completa il programma della serata la premiazione del II Concorso di Composizione “La Gnove Musiche” per compositori e compositrici under 35, dedicato alla figura innovatrice di Astor Piazzolla e organizzato dall’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia e la collaborazione del Leo Club Udine. Vincitore del primo premio è il brano “1992. Incontro con Astor Piazzolla” di Ferdinando Termini che verrà presentato in prima esecuzione assoluta durante la serata, realizzata con il sostegno del Comune di Udine.

I PROTAGONISTI - Protagonista del concerto è l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, unico ensemble della Regione Friuli Venezia Giulia interamente composto e gestito da giovani musicisti e professionisti che gode del riconoscimento del Ministero della Cultura. Promotrice del Concorso di Composizione “La Gnove Musiche”, l’orchestra ha a cuore la valorizzazione del talento e delle capacità dei giovani e si distingue per la capacità di attrarre, grazie alla mai banale proposta culturale, pubblico e musicisti.

Per la prima volta, l’orchestra sarà diretta da Giancarlo Rizzi, direttore d’orchestra emergente formatosi in alcune delle più prestigiose accademie a livello mondiale come la Sibelius Academy e l’Accademia Chigiana di Siena. Collabora con numerose orchestre in Italia e all’estero tra cui la Orchestra di Padova e del Veneto, l'orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano e la Het Gelders Orkest in Olanda.

Il brano di Ferdinando Termini e il Concerto per bandoneon, chitarra e archi vedrà, infine, la partecipazione di un duo inedito di solisti. Alla chitarra Davide Tomasi, nato a Pavia nel 1991 e già avviato a una brillante carriera internazionale. Come solista si esibisce regolarmente in prestigiose sale da concerto e con orchestre come la Münchner Rundfunkorchester, l’AUKSO, la Polnischer Kammerphilarmonie Sopot, la Montenegrin Symphony Orchestra, la Sinfonieorchester Berlin ed è molto attivo nell’ambito della musica da camera. Sebastiano Zorza è, infine, uno dei più noti fisarmonicisti della Regione nonché tra i principali interpreti piazzolliani. La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi in numerosi Paesi tra cui Belgio, Germania, Canada, Croazia, Slovenia, Austria, Serbia, Russia, Lettonia, Estonia e Giappone. Considerevole la sua partecipazione nelle più importanti opere di Astor Piazzolla e le sue collaborazioni con varie formazioni tra cui l’Orchestra Sinfonica di Zagabria e l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano.

Appuntamento con Nuevo Tango - Gnûf! venerdì 7 gennaio, ore 20.45, Teatro Palamostre di Udine. Biglietto unico 5 €, prevendite attive al Teatro Palamostre tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00 oppure online su Circuito Vivaticket. Per informazioni e prenotazioni: biglietteria@filarmonicifriulani.com.