Protezione Civile: Grazie anche alle associazioni volontari somministrate fino ad oggi 2,5 milioni di dosi di vaccini

"Se siamo riusciti in questa campagna vaccinale ad inoculare con grande efficienza oltre 2,5 milioni di dosi in tutta la regione, ciò è dovuto anche al grande contributo fornito al sistema sanitario regionale dalle associazioni di volontariato in un'operazione senza precedenti". Lo ha ricordato l'assessore con delega alla Protezione civile Riccardo Riccardi nel corso dell'incontro della Consulta in forma ristretta dei Presidenti delle Associazioni di Protezione civile svoltosi in videoconferenza. La riunione è stata la terza e ultima in ordine di tempo, preceduta nei giorni scorsi da quelle che hanno visto protagonisti in momenti diversi i coordinatori dei volontari dei gruppi comunali di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia. Riccardi ha dapprima evidenziato ed elogiato il grande lavoro compiuto da tutti i volontari in questi due anni. "Quelli trascorsi fino ad oggi - ha detto il vicegovernatore - sono stati momenti di grande operatività, che hanno richiesto un elevato dispendio di energie. Comprendiamo quindi l'affaticamento accumulato ma chiediamo ancora uno sforzo per portare a compimento la somministrazione della terza dose di vaccino, cercando di superare così il picco della contagiosità che sta interessando la nostra regione". "Non possiamo che avere una grande riconoscenza - ha aggiunto Riccardi - per i volontari delle Associazioni che, in questi 24 mesi, si sono messi pancia a terra per garantire il supporto nella gestione della pandemia. A tutte queste persone la Regione esprime gratitudine perché senza il loro contributo sarebbe stato difficile portare a compimento un'operazione mai affrontata in passato. Ciò dimostra ancora una volta la validità del nostro sistema di Protezione civile, non più esclusivamente impegnato in operazioni di carattere idrogeologico ma che ha saputo dare prova della propria capacità anche in una situazione mai sperimentata. Tutto questo è stato possibile - ha concluso il vicegovernatore - grazie alla professionalità, alla dedizione e allo spirito di altruismo che tutti i volontari hanno saputo ancora una volta garantire in supporto al lavoro delle istituzioni".