Sono sette i nuovi beni tutelati in Friuli Venezia Giulia dal MiBACT – Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Sette nuovi beni sono tutelati in Fvg  dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. La notizia emerge dalla prima seduta dell'anno della Commissione Regionale del Patrimonio Culturale che si è riunita il 26 gennaio scorso presso il Segretariato regionale MiBACT FVG in Palazzo Economo a Trieste. I nuovi beni tutelati sono:
due edifici del Porto Vecchio di Trieste, l'intero comprensorio dell'ex OPP - Ospedale Psichiatrico Provinciale di Udine, il Duomo di Gorizia, la Villa Spezzotti di Tarcento, il Municipio di Campoformido, l'ex Fabbricato Viaggiatori di Strassoldo a Cervignano del Friuli, l'ex Fabbricato Viaggiatori di Valvasone.  La Commissione, presieduta dal Segretario regionale Roberto Cassanelli, a cui hanno partecipato in qualità di componenti il Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio FVG Simonetta Bonomi e il Direttore regionale Musei FVG Andreina Contessa, ha espresso viva soddisfazione per aver portato a compimento la verifica dell'interesse culturale di alcuni beni particolarmente complessi, ad esempio l'ex OPP di Udine e due edifici in Porto Vecchio a Trieste. Ovviamente se  d un lato, come nel caso dell'ex OPP di Udine si mette al riparo il bene da evntuali mani rapaci che già pensavano ad utilizzi "commerciali" dell'area, dall'altra ogni operazione dovrà essere vagliata e visti i tempi della burocrazia tutto potrebbe diventare più lento.