Tagliamento libero ai blocchi di partenza. La “barcolana di fiume” è aperta a tutti per festeggiare il Re dei fiumi alpini

Il 5 giugno tra Forgaria del Friuli e Villanova di San Daniele, dove il Tagliamento offre lo spettacolo dei suoi letti intrecciati si terrà quella che in Europa viene chiamata una Paddlefest: una festa di pagaia, aperta a tutti i tipi di imbarcazioni fluviali per festeggiare la bellezza del fiume friulano. Il comitato promotore, composto da Scuola Kayak Friuli e Guidanaturalistica.it, con la collaborazione di CUS Udine, ha organizzato una discesa non competitiva mettendo a disposizione molti servizi diversi, a partire dalla sicurezza in fiume garantita dai propri volontari, guide e istruttori abilitati, alle navette per recuperare i mezzi tra l’imbarco e lo sbarco, ma non solo, grazie alla sinergia con le cinque associazioni di promozione territoriale: le Proloco di Forgaria, Ragogna, San Daniele, Villanova e la SOMSI di Pinzano saranno offerti anche la colazione, due spuntini e il pranzo finale presso i locali della sagra Villanova, oltre a un pacco gara con t-shirt e vari gadget. I partecipanti possono essere sia esperti che principianti assoluti che, grazie al servizio di noleggio di kayak, canoe, packraft e gommoni da rafting, saranno messi in condizione di godere della naturalità dell’ultimo fiume libero delle Alpi in sicurezza e divertimento. Proprio per il messaggio che è una festa "per tutti" uno dei gommoni ospiterà un'associazione dedicata alle persone diversamente abili, per rendere l'esperienza più inclusiva e accessibile possibile. Sebbene la siccità dei mesi invernali e primaverili abbiamo segnato un ribasso delle portate del Tagliamento, gli ultimi temporali e la conformazione della stretta di Pinzano, garantiranno una presenza di acqua sufficiente al lancio della manifestazione.  Le iscrizioni si chiuderanno al 31 maggio, mancano pertanto pochi giorni per potersi iscrivere a questo evento che aspira a diventare un appuntamento fisso anche per gli anni a venire.

tagliamentolibero_v05