Trasaghis: “La minoranza appoggia ma non condivide”

In una nota la  minoranza del Comune di Trasaghis,  si lamenta la scarsa trasparenza della giunta comunale rispetto alle scelte operate. "Durante il Consiglio Comunale del 25 luglio, si legge nella nota,  sono stati trattati vari argomenti, tra cui la variazione del bilancio per lo stato d’emergenza dettato dall’inagibilità della scuola dell’infanzia di Avasinis e della mensa delle scuole primarie di Alesso. Emergenza gestita spostando i bambini dell'asilo di Avasinis ad Alesso e il noleggio di un modulo prefabbricato ad uso mensa. Noi, spiega il gruppo di minoranza,  abbiamo appoggiato le decisioni della maggioranza nell'interesse delle famiglie, vista l'imminente ripresa dell'anno scolastico. Non condividiamo però le modalità con cui sono state gestite e prese le decisioni, dal momento che non siamo mai stati interpellati e siamo venuti a conoscenza dei fatti solo dopo un’assemblea pubblica. L’apertura alla collaborazione fra minoranza e maggioranza, siglata nel primo consiglio con la consegna del libro “Voce del paese”, sembra già finita da parte della nuova Giunta. Sicuramente,  conclude il gruppo, valuteremo e verificheremo l'operato della maggioranza in merito alle scelte prese".